Tag

, , , , , , , , , ,

Buongiorno a tutti! Oggi torniamo a parlare dal pianeta Nail Care.

Tutte o quasi siamo a conoscenza dell’allettante promozione di Pupa, la quale ci permette di scaricare un coupon per ricevere a solo 1€ uno tra i famigerati smalti Lasting Color Gel + un altro coupon che ci permette di comprare a soli 5€ uno dei prodotti tra: Mascara Vamp!, Vamp! Cream Eyeshadow, Vamp! Compact Eyeshadow oppure Vamp! Wet&Dry Eyeshadow. Io ne ho approfittato, ne valeva la pena dato che a soli 6€ totali mi sono accaparrata smalto + mascara al posto di spendere 20€ 😉 un affarone! Probabilmente se avessi speso il prezzo originale per uno di questi tanto menzionati smalti me ne sarei pentita! Perchè?

Guardando sul sito di Pupa e in particolar modo la sezione dedicata agli smalti, si potrebbe pensare di poter finalmente adottare una formulazione innovativa con a disposizione una gamma di colori diversi dal solito. Io sono alla sfrenata ricerca di colori autunnali appunto un po’ “diversi” dai soliti un po’ inflazionati, così sfogliando i colori mi sono innamorata della tonalità che si aggira tra i numeri 015, 031, 032, foto di seguito.

pupa_gel_31_small_158659

pupa_gel_15_small_158647pupagel_32_small_160476

Dal vivo non sono riuscita a capire quanto fedeli fossero le foto del sito, ma già annusavo odore di fallimento. Infatti mi sono portata a casa il numero 031 (il 1° delle 3 foto): ahimè non ho qui uno swatch, l’ho per ora prestato ad un’amica, poichè io a casa ne ho uno pressochè UGUALE. Un bordeaux che non ha nulla a che fare con la foto soprastante. Delusione numero 1.

Ho la fortuna di avere diverse sorelle (4), così spesso quando ci sono queste promozioni riusciamo ad accaparrarci diversi smaltini che poi ci scambiamo. Una di loro ha comprato il numero 026:

pupa_gel_26_small_1604842013-09-19 12.44.47 2013-09-19 12.45.262013-09-19 12.46.582013-09-19 12.47.28 2013-09-19 13.51.23

Credevo fosse un colore un po’ più viola e un po’ meno grigio, invece come potete vedere dall’immagine non ha nulla in più al Kiko n° 320, morale della favola: sono uguali anche quest’ultimi, anche se dalle boccette sembrano un po’ diversi. Partiamo dal presupposto che non sono una di quelle ragazze con una parete piena zeppa di smalti: utilizziamo una scatola di scarpe per conservarli e non è nemmeno piena, non sono molti fidatevi. Eppure ho come la sensazione che i colori che girano siano sempre più o meno gli stessi, oppure sono io infinitamente iellata! A questo punto penso proprio che per avere una tonalità che si diversifichi realmente bisogna andare su smalti d’alta profumeria, il Petunia di Collistar lo prenderò ben volentieri!

Passiamo alle caratteristiche. Nel numero 031 io non ho notato nessuno effetto specchio o effetto gel: mi si è sbeccato la sera stessa dell’applicazione, nei giorni successivi era mangiato sulla parte davanti, un normalissimo e qualunquissimo smalto, se non di peggior qualità.

Lo 026 senza top coat devo dire che già rendeva meglio l’idea di un effetto gel, le foto parlano. Io ho comunque voluto stendere un top coat successivamente, onde evitare di lasciare strisce di colore in ogni dove come mi è capitato con il bordaux, cosa affatto non piacevole!

Mi spiace, ma per come sono stati ideati questi smalti non mi hanno entusiasmata molto. Per me il vero effetto gel si può ottenere solo con un top coat, fortuna li abbiamo pagati soltanto 1€!!

Mi sento un po’ la voce fuori dal coro, dato che in giro se ne sente parlare mediamente bene…ad ogni modo è un mio modesto parere, una tra le tante esperienze 🙂

Au revoir!

Babi

Annunci